Successione

L'onorario richiesto non è assoggetto ad iva e/o a ritenuta d'acconto, in quanto il professionista esercita la propria attività in regime forfettario.